Marcher pour briser les frontières – 14 Gennaio

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 14/01/2018
11:00 am - 1:00 pm

Luogo
Da Claviere a Montgenèvre

Categorie


RIMANDATA AL 14 GENNAIO PER CONDIZIONI METEOROLOGICHE PARTICOLARMENTE AVVERSE! ORARI E PROGRAMMA INVARIATI.


Chiunque cerchi di farvi credere che la questione delle migrazione sia semplice e si presti a soluzioni semplici (tipico esempio: “cacciamoli fuori!!111”) è un cretino e un criminale fascista (le due cose vanno volentieri a braccetto). Questo è un assioma.

Un altro è che il pesce puzza dalla testa: un maledetto traghetto dalla Tunisia all’Italia costa 41 euro. Perché non glielo lasciamo prendere, al posto di creare mattanze in mare ed arricchire assassini?

“Ce lo chiede l’Europa!” Anche, ma non è del tutto esatto. Molto si può fare, pur coi ristretti margini di manovra consentiti dal criminale trattato di Dublino.

E una cosa che si può fare è impedire che persone che cercano di andare in Francia rischino di morire assiderate. Si può fare e si fa. Anche se non è un cazzo semplice.

Video di Luigi D’Alife (qui intervistato da Alpinismo Molotov).

Specie quando i due più importanti partiti d’Italia, Pd e M5s, fanno ugualmente a gara a leccare le scarpe agli umori peggiori della nazione, sulla pelle di queste persone.

Questa Europa degenerata permette libera circolazione alle merci e non alle persone? E allora celebriamo le libertà di movimento camminando per le nostre montagne.

Un atto simbolico? Certo. Ma è il primo passo per far capire a molte persone, che chiedono cosa si può fare, qual è il terreno di gioco.

Il campo simbolico, peraltro, si addice a noi giullari. Il Pd di governo con gli atti simbolici Del Cazzo (tipo “pedalate antimafia” oppure “mettiamo un nastrino sul nostro Fb”) è uno specialista, ma quando c’è da fare un atto simbolico Che Valga La Pena (tipo votare uno Ius Soli già morto anziché tornarsene a casa) va già in crisi.

Quindi domenica 7 si cammina, probabilmente con le ciaspole, da Claviere al Monginevro. Se fa brutto si va la domenica successiva.

Venite a ossigenarvi il cervello, poi vediamo se avete ancora voglia di votare per degli assassini, o se vi va di diventarlo voi stessi.

Social =Dani:

=Dani

Suonicista randagio. Giullare del XXI secolo in fragile equilibrio tra le due grandi medicine: musica e bicicletta. A.K.A. #2RR - 2 Ruote di Resistenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Siamo uomini o bot? *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial