Ventimiglia mon amour

Ci vediamo domani a Ventimiglia.

Vediamo quanto vale la nostra libertà di movimento, se e quanto ci schederanno, perquisiranno, intimideranno. Certo quisquilie rispetto a quanto subiscono i nostri fratelli dalle coste.

Ne parliamo meglio al ritorno, anche per riprendere delle tracce rimaste sulla neve del Monginevro…

Questo gruppo di migranti albionici di seconda generazione l’aveva già intuito fin dal 2003, vale la pena di tradurne il testo. Play loud.

FORTEZZA EUROPA

Continua a battere contro i muri
continua a battere contro i muri
della FORTEZZA EUROPA!

2022 – Un nuovo ordine europeo
Guardie robot pattugliano il confine
cani cibernetici si avvicinano sempre più
Macchine blindate e agenti antiimmigrazione
Brucia un villaggio in Kosovo
Ci avete raso al suolo e ora ci dite di andare a casa
Batterie di mitragliatrici tronfie sulle scogliere di Dover
Giù la testa gente, attenti! Vi teniamo d’occhio
Al rogo! Possiamo sopravvivere al rientro
oltre le mine e le sentinelle cibernetiche
Le sicure case europee costruite sulle guerre
Se non ti piace l’effetto non produrre la causa
Il chip ce l’hai nella testa, non nell’orecchio
Il controllo totale è proprio dietro l’angolo
Spalanca le chiuse antialluvione, il tempo sta per scadere

Continua a battere contro i muri della Fortezza Europa
continua a battere
continua a battere contro i muri della Fortezza Europa

Abbiamo un diritto, conosci la situazione
Siamo i figli della globalizzazione
Niente confini, solo vera connessione
Accendi il fusibile dell’insurrezione
Questa generazione non ha nazione
Pressione dal basso è l’unica soluzione
Teniamo duro
Perché l’asilo è un diritto
Mettiamo fine a questa confusione
Questo è un Esodo del 21° secolo
Questo è un Esodo del 21° secolo
Al rogo! Possiamo sopravvivere al rientro
oltre le mine e le sentinelle cibernetiche
Aereo, treno, auto, traghetto o bus
Il futuro sta sanguinando sta tornandoci indietro
Il microchip ce l’hai nella testa, non nell’orecchio
Il controllo totale è proprio dietro l’angolo
Spalanca le chiuse antialluvione, il tempo sta per scadere

Continua a battere contro i muri della Fortezza Europa
continua a battere
continua a battere contro i muri della Fortezza Europa

Questo è un Esodo del 21° secolo
Questo è un Esodo del 21° secolo
Hanno un diritto – non ascoltate i seminatori di terrore
Chi non correrebbe quando sente la fame
Da dove a per cosa a quando a là a qua
Persone intrappolate in un incubo di burocrazia
Evadono dai centri di detenzione
Tagliano i fili e strappano i vouchers
Popolo tienti pronto è ora di svegliarsi
e di abbattere i muri della Fortezza Europa

Social =Dani:

=Dani

Suonicista randagio. Giullare del XXI secolo in fragile equilibrio tra le due grandi medicine: musica e bicicletta. A.K.A. #2RR - 2 Ruote di Resistenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Siamo uomini o bot? *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial